Dolceacqua: calendario 2009

Calendario Dolceacqua 2009

Calendario Dolceacqua 2009

Come ormai consuetudine, ecco il calendario 2009 prodotto da Marco “Il Gigante” che quest’anno ha come tema “Le ragazze di Dolceacqua”, immortalate in atteggiamenti piuttosto ironici.

Dopo il successo dell’edizione 2008, che ha visto come tema i ragazzi di Dolceacqua, si replica la stampa, che vede come soggetti 2009 le abituali frequentatrici del bar “In piazza”, sponsor virtuale della pubblicazione. Da notare l’aggiunta dell’indicazione dei compleanni su ogni mese.

Si accettano ovviamente commenti alle fotografie e soprattutto votazioni per quello che potrebbe essere il “mese” preferito per la cittadinanza, ovviamente si può anche già proporre quello che sarà il tema 2010.

Un plauso a Marco che è diventato ormai di diritto il fotografo ufficiale dei bagordi dolciacquini e a cui spetta, essendo un “foresto”, la cittadinanza onoraria conquistata e mantenuta sul campo.

John , 9 December 2008

Commenti

223 Commenti a “Dolceacqua: calendario 2009”

  1. il Grillo Parlante - 10 December 2008 alle 15:27

    LUGLIO è il mese più bello.

  2. il Grillo Parlante - 10 December 2008 alle 17:14

    poi viene GIUGNO e poi il duo AGOSTANO e per completare in meglio la SETTEMBRINA

  3. gturs - 10 December 2008 alle 18:25

    …..ma le ragazze non sono tutte dolceacquine, c’è anche una bella “isurenca”, Isolabona in passato era conosciuta per le belle donne…..

  4. il Grillo Parlante - 10 December 2008 alle 18:34

    direi che di isurenghe c’è ne altre

  5. isurenca - 12 December 2008 alle 00:38

    Esattamente due di Isurenche…emigrate in quel di Dolceacqua!! Anche se per quanto mi riguarda MAI RINNEGARE LE ORIGINI!!!

  6. Elisabetta - 12 December 2008 alle 16:17

    Due Isurenche che fanno bene a non rinnegare le origini ma che noi dolceacquini siamo stati bene felici i accogliere tra noi… anche se solo per amore o commercio

  7. the butcher - 12 December 2008 alle 17:11

    Grazie troppo buona!!!! (si vede che siamo amiche!)

  8. gturs - 12 December 2008 alle 21:45

    Ho dato un’occhiata veloce e mi sei scappata proprio tu!
    Vorrà dire che la prossima volta che verrò nel tuo negozio non ti dirò che sei lenta…..!!! mi metterò in un angolino e aspetterò con calma il mio turno.

  9. zizio - 12 December 2008 alle 18:17

    Direi invece che ormai le abbiamo …e adesso ci tocca sopportarle!!! scherzo..

  10. isurenca - 13 December 2008 alle 00:27

    si si zizio caro… fai poco il furbo!!
    Il “sopportarsi” ormai è reciproco!! 🙂

  11. zizio - 13 December 2008 alle 08:52

    al venerdì sera alle 00:27 vattene al vanilla invece di scrivere sui blog!!!

  12. Stupino - 12 December 2008 alle 19:34

    gra bel calendario,però ci sono sempre le stesse facce nelle foto;non che io mi ci voglia mettere…

  13. sistu merenda - 12 December 2008 alle 22:08

    …meglio le loro facce che la tua, credo….;-) Sono tutte carine e simpatiche!!!

  14. jisk - 12 December 2008 alle 23:03

    il tuo nickname mi ha ricordato un’espressione che usava sempre mia mamma quando ero piccola! Mi sono fatta due risate a pensarci! Ma qualcuno sa se ha un particolare significato?

    un saluto a tutti

  15. Stupino - 14 December 2008 alle 16:15

    Mi chiamano così perchè sono il secondo genito ma non sono piccolo per niente,anzi.

  16. jisk - 14 December 2008 alle 16:20

    No stupino, so benissimo l’etimologia del tu stranome…io parlavo di sistu merenda!?

    ciau

  17. Stupino - 14 December 2008 alle 16:18

    Sono d’accordo con te perchè,in effetti non è che io sia un gran che,però bisognerebbe dare posto anche ai meno belli…Per modo di dire.

  18. Belinchepatta - 13 December 2008 alle 09:48

    in merito alle solite facce bisognerebbe portare nuova linfa vitale per il fotografo che sarà ben lieto di aggiungere nuovi soggetti nei futuri calendari…

    Alcune persone quest’ anno sono rimaste fuori proprio per mancanza di fotografie interessanti da proporre fossero tutte come the Butcher.

  19. isurenca - 14 December 2008 alle 14:29

    @zizio
    caro zizio, io ci andrei volentieri il venerdì sera al vanilla, ma vuoi che diventi un bravo Medico?!?
    Bene! Allora forse sarà meglio che studio….
    e prima di dormire, vengo un po’ a farmi due risate qui da voi sul blog!! e mi diverto a risponderti!!!!! ihihihihi

    L’annoprossimo proporremmo al Gigante un calendario sui “lavoratori” Dolceacquini….

  20. sistu merenda - 15 December 2008 alle 00:19

    @jisk
    a dirti la verità non so cosa vuol dire…l’ho scelto perchè è un modo di dire che mi ha sempre divertito…non so, suona bene…!

Inserisci un commento

Devi essere loggato (loggati ) per inserire un commento.