Di ritorno dal Renzetti Day …

La maglietta dei fans

La maglietta dei fans

Eravamo partiti speranzosi di vedere quanto meno una buona prestazione di Francesco.
Poco fiduciosi di vederlo uscire vincitore dal campo della capolista (finora) induscussa della serie cadetta …
In realtà abbiamo abbandonato lo stadio con la maglia del Padova numero 33 che festeggiava sul prato con i compagni i meritati 3 punti guadagnati!
Eh sì, le oltre 40 magliette bianche dolceacquine con il 33 rosso sulla schiena hanno assistito a un incontro che ha visto il Torino soccombere nella rete dei veneti.
Gruppone estremamente eterogeneo, sia per età (bimbi delle elementari così come nonni non troppo freschi), che per sesso (molte donne) che per fede calcistica. Proprio a proposito di quest’ultima c’è da dire che i diversi simpatizzanti del Torino presenti nella comitiva sono riusciti solo parzialmente a contenere i propri sentimenti … ma meglio non fare nomi nè raccontare fatti per non rischiare che vengano espulsi dai fans ufficiali …

Arrivo allo stadio ancora praticamente deserto. Tutti pronti ad indossare la maglietta d’ordinanza, oggetto di qualche occhiataccia dagli “abituè” di casa presenti. Saluto, passato inosservato ai più, a Francesco all’ingresso sul campo per il riscaldamento. Nuovo urlo più fragoroso al fischio di inizio con il suo passaggio sotto i nostri posti, questa volta “salutato” da tutta la curva Maratona da una bordata di fischi … in quell’istante siamo un po’ tornati alla calma, rendendoci conto di essere “lievemente” in minoranza.
Il primo tempo va via con un Padova leggermente superiore come gioco e tenuta di campo, ma anche con due belle occasioni dei granata.
Secondo tempo che parte praticamente con il vantaggio del Padova dopo pochi minuti, che vacillerà solo in un paio di occasioni.
Fine partita tutti in piedi a salutare Renzetti, autore di una solita partita molto diligente fatta di anticipi e sgroppate sulla fascia, anche se oggi non troppo servito dai compagni di squadra.

Se i vertici del Padova sono un pochettino superstiziosi, dopo questo exploit della squadra alla prima vera uscita di massa dei fans di Dolceacqua, rischiamo di vederci recapitare i biglietti delle prossime partite direttamente a casa!

John , 22 September 2009

Commenti

254 Commenti a “Di ritorno dal Renzetti Day …”

  1. John - 5 October 2009 alle 22:20

    Articolo aggiornato, con molto ritardo, con le foto della giornata.

Inserisci un commento

Devi essere loggato (loggati ) per inserire un commento.