A Dolceacqua: “Presepiando”, un itinerario natalizio tra i vicoli

Nata da un’idea dell’artista Lucia, covata (l’idea) dal Centro Culturale e Ricreativo di Dolceacqua, il cui presidente Renato è sempre molto sensibile e preveggente sulla buona riuscita delle fantasie dei singoli quando queste possano valorizzare l’immagine cittadina, alimentata dall’assessore al turismo Jamila, soprattutto con la sua personale partecipazione, realizzata da un gruppo di volenterose che hanno tramutato un’idea in “cosa di fatto”, ecco sbocciare, con il solo costo dell’impegno personale e delle ore felicemente trascorse insieme, una nuova forma per incentivare la conoscenza di questo bellissimo borgo medievale: il “presepiando”.

I visitatori, dal 24 dicembre e per tutto il periodo natalizio, partendo da Piazza Padre Mauro, dove è collocata la capanna della natività, potranno percorrere un itinerario seguendo le scene natalizie realizzate con materiali di recupero e a costo zero, protette dalle pareti delle damigiane (contenitori del prezioso liquido color rubino o dorato che tutto il mondo ci invidia e cerca di copiare), che li porterà ad attraversare le vie cittadine di Dolceaqua assaporandone quel clima di antico che ancora oggi permea le mura circostanti.

John , 24 December 2009

Commenti

Inserisci un commento

Devi essere loggato (loggati ) per inserire un commento.