Sabato 4 settembre a Dolceacqua “Frescioi”, una serata di gastronomia e musica

Dopo i recenti successi avuti con le manifestazioni estive, riconosciute anche dal premio “Festivalmare 2010” come le più importanti della Liguria , la Pro Loco dei ‘Beli Nui’ di Dolceacqua si ripropone sabato 4 settembre dalle 19.

Questa volta si esibiranno alle Padelle!

Nelle piazze e nei carugi del suggestivo centro storico, denominato “Tera”, saranno allestite varie attrazioni, formando così un interessante itinerario gastronomico e musicale … ma non solo.
Si parte nella piazza principale con l’orchestra spettacolo di “Striscia la Notizia” , I Bravo di Augusto Righetti, gruppo di fama internazionale tra i più apprezzati che vanta importanti partecipazioni televisive , caratterizzato da un vastissimo repertorio musicale.
Si prosegue nei caratteristici carugi dove, diversi scorci di paese appositamente ricreati con giochi di luce sapranno fondersi in un accostamento fra antico e moderno molto coinvolgente.  Ci sarà un noto dj della zona e l’apprezzata bandina musicale “I canta e sciuscia”
Non mancherà la possibilità di far trascorrere una piacevole serata anche ai più piccoli, con un’area dedicata ad ospitare animali da cortile animata da divertenti cavalcate sui pony.
Per tutti gli innamorati, ma non solo, ci sarà poi a disposizione un pattino per un romantico giro del lago, possibilmente accompagnato da un bel bacio sotto l’arcata del ponte Vecchio.
Una manifestazione che rispecchia la mentalità di questo giovane gruppo esordiente di organizzatori: musica di diversi generi e tanta goliardia nelle piazze ed i carugi del centro storico. Un accostamento fra antico e moderno che solo grazie alla magica atmosfera della zona ‘Tera’ potrà permettere di emozionarsi con ciò che ha contraddistinto la storica tradizione contadina di Dolceacqua. Scorci di paese appositamente ricreati ed i travestimenti dei Beli Nui faranno rivivere le sensazioni di un tempo ormai passato, ma non troppo lontano, il tutto accompagnato dai tipici ‘frescioi’ e dalle michette, nonché da fiumi di vino Rossese.
Vista la massiccia partecipazione di persone in maschera ottenuta nella recente edizione ,l´organizzazione invita tutti coloro che interverranno ad indossare abiti in linea con la tradizione rurale e contadina, al fine di ricreare un’atmosfera unica e senza precedenti!

zizio , 1 September 2010

Nuovi Commenti


Vedi più commenti > > >

Foto Recenti

26475_1096778915609_1710712965_182715_1204659_n.jpg 23999_1362841467934_1138509775_1054767_7006076_n.jpg 23999_1362840827918_1138509775_1054754_3065321_n.jpg 23999_1362840627913_1138509775_1054750_7143007_n.jpg 23999_1362839867894_1138509775_1054734_6981523_n.jpg 23999_1362839587887_1138509775_1054727_2687565_n.jpg 23999_1362839347881_1138509775_1054721_960119_n.jpg 23999_1362803586987_1138509775_1054545_1420029_n.jpg

Appuntamenti in zona

Ultimi articoli